Alessandro Morino

VINCITORI PREMIO ADRENALINA 3.0

AREA 1 :

GOLD :

1°) A.Kurakina – L.Lottici- V.Iannotta a pari merito + menzione speciale e premiati A.Cortese – K.Milakovic

SILVER :

1°) T.Pensa 2°) M. Fahimi 3°) I.Simone 3°) J.Serreli

NUOVE PROPOSTE :

1°) S. Lovari 2°) G.Colangelo 3°) A. Morino 4°) M.R. Bertuccelli 5°) D. Di Pasquale

AREA 2:

GOLD :

1°) M.Gabbana

SILVER :

1°) Aidan 2°) S. Ekelund 2°) P.Torella 3° ) S. Poncia

NUOVE PROPOSTE :

1°) M.T.Caminiti 2°) G.Viganò 3°) l. Isaia 4°) D.Salis 5°) M. Mercaldo

AREA 3:

GOLD :

1°) G.Spernazza

SILVER :

3°) F. Di Carlo

NUOVE PROPOSTE :

1°) B.Borella 2°) Santaseveso

AREA 4:

SILVER :

1° ) D.Cecchini - A. Borrelli

PREMIO VOTI ONLINE SITO :

D. Bellofiore

PREMIO SCUOLE MARINO STUDENTI :

M. Barbarossa

Attestati di partecipazione a tutti gli artisti in concorso

invito


La presentazione ufficiale della 2°edizione del PREMIO INTERNAZIONALE ADRENALINA e il relativo special party dal tema "IL MIO PARADISO" si è svolto il 2 agosto 2014 presso l'esclusivo EL HOTEL PACHA di IBIZA . Vai alle foto >>

tuchevolgi…    tecnica mista su tela, 100×100 cm, 2014

La scèna è un luogo di reclutamento. La chiamata del corpo. Lo spazio di reclusione della materia/corpo. Essa giace sul fondo della tela e dal fondo è materia che si forma e s’espande. Emanazione di una espressione che si fa corpo. Si da corpo. Corpo che avanza nello spazio, che si pianta nello sguardo di chi osserva. È urgenza. L’urgenza del corpo che si manifesta qual è: oltre l’ostacolo dello statico, oltre lo spazio vuoto piantato nel fondo anonimo della tela. Il corpo, questa presenza carnale che torna ad essere, di forza, fatto d’offerta, in attesa, allo sguardo di chi osserva. Ma ciò che accade e soprattutto ciò che conta, avviene fuori, in un altrove che è fuori della scèna. Un luogo di frammenti d’immagine, una immagine che solo è un ponte, quel corpo/materia dell’emozione che collega alla vita autentica. 

Lascia un commento