Daniela Cecchini

VINCITORI PREMIO ADRENALINA 3.0

AREA 1 :

GOLD :

1°) A.Kurakina – L.Lottici- V.Iannotta a pari merito + menzione speciale e premiati A.Cortese – K.Milakovic

SILVER :

1°) T.Pensa 2°) M. Fahimi 3°) I.Simone 3°) J.Serreli

NUOVE PROPOSTE :

1°) S. Lovari 2°) G.Colangelo 3°) A. Morino 4°) M.R. Bertuccelli 5°) D. Di Pasquale

AREA 2:

GOLD :

1°) M.Gabbana

SILVER :

1°) Aidan 2°) S. Ekelund 2°) P.Torella 3° ) S. Poncia

NUOVE PROPOSTE :

1°) M.T.Caminiti 2°) G.Viganò 3°) l. Isaia 4°) D.Salis 5°) M. Mercaldo

AREA 3:

GOLD :

1°) G.Spernazza

SILVER :

3°) F. Di Carlo

NUOVE PROPOSTE :

1°) B.Borella 2°) Santaseveso

AREA 4:

SILVER :

1° ) D.Cecchini - A. Borrelli

PREMIO VOTI ONLINE SITO :

D. Bellofiore

PREMIO SCUOLE MARINO STUDENTI :

M. Barbarossa

Attestati di partecipazione a tutti gli artisti in concorso

invito


La presentazione ufficiale della 2°edizione del PREMIO INTERNAZIONALE ADRENALINA e il relativo special party dal tema "IL MIO PARADISO" si è svolto il 2 agosto 2014 presso l'esclusivo EL HOTEL PACHA di IBIZA . Vai alle foto >>

PROIEZIONI INTERIORI

Fatalismo

dominatore indiscusso

dell’umana indifferenza.

Velo sulle nostre anime stanche.

Noi, frenetiche particelle senza meta.

Vana speranza

adeguata acquiescenza accompagna.

Al sogno mi abbandono:

unico rifugio possibile,

incanto, immaginazione, fertilità creativa.

Rinnovata forza impetuosa

dalle catene il pensiero libera.

Sipario aperto:

timida spaurita bambina,

il mio paesaggio onirico,

nostalgico silenzio avverto.

Dinanzi a me percorso di luce

anelito di orizzonti nuovi in prospettiva,

sguardo ingenuo per illudermi, ricominciare…

Sereni colori di una veloce alba,

confusi confini con l’inafferrabile mare:

specchio di proiezioni interiori.

Piccole impronte sull’umida battigia… le mie.

Leggero afflato di vento,

dolce carezza materna mi avvolge.

Ordinate impronte di ballerine bianche,

il loro singolare movimento rapita osservo.

Nel limo, in cerca di cibo,

la madre attenta le conforta.

Non avverto traccia della mia solitudine,

speranza invoco !

Flutto impetuoso,

sincronico accordo

con rauche strida di gabbiani.

Nel loro perpetuo vagare

libertà respiro,

sorvolando l’ignavo qualunquismo.

La sottoscritta autorizza al trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lgs. 196/2003

Daniela Cecchini

Lascia un commento