Giovanna Mancuso

“La lettera”, Olio e acrilico su tela, cm 100 x 80 x 3
Guardando la produzione recente di Giovanna Mancuso, mi sembra di avvertire una segreta coerenza e un’ intima continuità, come se il tempo avesse mutato in silenzio  l’ordito della tela lasciando intatto il travaglio interiore dell’artista di fronte ad essa. Ci accostiamo a questi lavori lasciando che l’occhio indugi per un momento su un frammento di immagine e poi che si perda liberamente sui giochi cromatici e sulle superfici colorate, rese più gioiose dalla presenza di elementi figurativi.